“Un albero per il futuro”: messi a dimora nove alberi nei giardini della scuola di via Eva

Nell’ambito del progetto nazionale di educazione ambientale “Un albero per il futuro”, promosso dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione con il ministero della Transizione Ecologica, in mattinata è stata eseguita la piantumazione di nove alberi (roverelle, fragni e lecci) nei giardini del plesso scolastico di via Eva.
L’attività di messa a dimora delle nuove essenze arboree, donate dal Reparto Carabinieri Biodiversità di Martina Franca, ha coinvolto numerosi alunni ed insegnanti della scuola primaria.
L’azione odierna rientra in una serie di iniziative che saranno realizzate da Amministrazione comunale, Arma dei Carabinieri ed istituti scolastici gioiesi per sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente e per diffondere una maggiore consapevolezza dell’importanza degli alberi nel contenimento dei cambiamenti climatici e nella tutela dell’intero ecosistema.

Print Friendly, PDF & Email