Partiti i lavori per il rifacimento della pavimentazione di piazza Umberto I e del marciapiede antistante a palazzo San Francesco

Sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria di piazza Umberto I e del marciapiede antistante a palazzo San Francesco.
Al fine di migliorare la mobilità pedonale e restituire il giusto decoro ad una zona situata nel pieno centro della città, l’Amministrazione Mastrangelo ha stanziato oltre 90.000 euro di risorse comunali per il completo rifacimento della pavimentazione ivi esistente, che presenta numerose crepe e dislivelli.
Dopo la rimozione dell’asfalto presente, si procederà con la posa di basolato in pietra, la sistemazione dei cordoli che delimitano le aree verdi, la realizzazione di rampe per persone con disabilità e, infine, con l’installazione di nuovi arredi (panchine con illuminazione integrata) e di corpi illuminanti a tecnologia LED.
Dopo aver acquisito il parere della Soprintendenza, abbiamo provveduto all’apertura di questo nuovo cantiere, che si inserisce nel novero delle numerose azioni intraprese dall’Amministrazione comunale per il recupero e la riqualificazione degli spazi urbani – spiega il sindaco Giovanni Mastrangelo -. Dopo piazza XX Settembre e piazza Vito Antonio Donvito, anche piazza Umberto I e tutta l’area antistante a palazzo San Francesco cambieranno aspetto. Attraverso la realizzazione di questi lavori e la cura degli spazi verdi, restituiremo alla città un’area vivibile, funzionale e percorribile in piena sicurezza“.

Print Friendly, PDF & Email