Partiti i lavori di messa in sicurezza dei vialetti pedonali di Piazza Pinto

Prosegue senza sosta l’opera di riqualificazione di piazze e parchi urbani.

Dopo la realizzazione della prima area giochi inclusiva della città in piazza XX Settembre, l’Amministrazione Mastrangelo ha aperto un nuovo cantiere per i lavori di messa in sicurezza dei vialetti pedonali di piazza Pinto.

L’intervento, finanziato con uno stanziamento di oltre 73.000 euro di risorse comunali, porterà alla sistemazione della pavimentazione lapidea dei sentieri interni e al rifacimento dei cordoli di riquadratura degli alberi ivi esistenti.

Come previsto da progetto, gli elementi lapidei rimossi saranno riposizionati ed allineati su un allettamento in fondo naturale costituito da terra e sabbia.

“La realizzazione di questi lavori è volta a garantire la sicurezza dei pedoni ed una migliore fruibilità della nostra villa comunale –  dichiara il sindaco Giovanni Mastrangelo -. L’intervento, resosi necessario ed improcrastinabile alla luce soprattutto dei continui disagi ravvisati dalla cittadinanza, si inserisce nel piano di riqualificazione e valorizzazione di piazza Pinto che andremo ad attuare nei prossimi mesi. Completeremo, infatti, l’area dog con l’installazione di una fontana e di apposite segnaletiche. Provvederemo, altresì, al rifacimento delle sedute marmoree della zona centrale e alla sostituzione dei punti luce esistenti con lampade a tecnologia LED. In ultimo, subito dopo il completamento della relativa gara di appalto, procederemo con l’installazione di un impianto di videosorveglianza di ultima generazione – conclude -. Piazza Pinto tornerà così ad essere un bellissimo luogo di aggregazione urbana, curato, vivibile e percorribile in piena sicurezza”.

Clicca qui per vedere le foto dei lavori in corso pubblicate sulla pagina Facebook istituzionale del Comune: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1322717004808110&id=644581525954998

Print Friendly, PDF & Email