Manifestazione di interesse per la partecipazione al bando “Educare in Comune”

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO

 “EDUCARE IN COMUNE”

INVITO A PRESENTARE CANDIDATURE

 ll 1 dicembre 2020 il Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio ha pubblicato l’avviso “EDUCARE IN COMUNE”, che mette a bando 15 milioni di euro per promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali, per il contrasto della povertà educativa e il sostegno delle opportunità culturali, formative ed educative dei minori, promuovendo modelli e servizi di welfare di comunità, consolidando le esperienze già presenti nei nostri territori e sostenendo il lavoro dei Comuni italiani.

Le proposte progettuali dovranno valorizzare lo sviluppo delle potenzialità fisiche, cognitive, emotive e sociali dei bambini e degli adolescenti, e prevedere interventi e azioni in linea con gli obiettivi della Child Guarantee.

Il Comune di Gioia del Colle, in linea con il suo piano di azioni e programmi, intende partecipare al bando in riferimento all’area tematica “Relazione ed Inclusione” coinvolgendo le realtà presenti sul territorio attraverso la convocazione del PES. Pertanto si invitano i soggetti pubblici e privati in possesso di una comprovata esperienza di almeno 3 anni nell’area oggetto del bando, ad inviare la propria candidatura entro e non oltre il 11 Febbraio 2021 entro le ore 14,00 a mezzo PEC da inviarsi al seguente indirizzo: protocollogenerale.gioiadelcolle@pec.rupar.puglia.it

All’istanza di partecipazione, dovrà essere allegato il CV del soggetto che presenta la candidatura, un documento di identità del rappresentante legale ed una scheda sintetica dell’attività che si intende svolgere nell’ambito del progetto.

http://famiglia.governo.it/it/politiche-e-attivita/finanziamenti-avvisi-e-bandi/avvisi-e-bandi/avviso-pubblico-educare-in-comune/

Print Friendly, PDF & Email