“Il paese dagli occhi sorpresi”: al Teatro Rossini in arrivo una rassegna di spettacoli per bambini e famiglie

Nel periodo più magico dell’anno le porte del Teatro Rossini si aprono per ospitare una speciale rassegna di spettacoli dedicata ai bambini e alle loro famiglie.
Grazie al lavoro sinergico degli assessorati all’Infanzia, alle Politiche Sociali e alla Cultura del Comune di Gioia del Colle, ai laboratori e alle attività ludico-ricreative già inserite nel cartellone natalizio “Il Paese dagli occhi sorpresi” si aggiunge il “Microfestival di teatro per famiglie”, realizzato nell’ambito delle azioni di contrasto alla povertà educativa in collaborazione con la Compagnia La Luna nel Letto, l’Associazione Culturale Ombre e SIC! ProgettAzioni Culturali.
Nello specifico, dal 27 al 30 dicembre, sul palco andranno in scena le rivisitazioni in chiave teatrale di alcune fiabe tradizionali per bambini dai 5 anni in su e si terranno due percorsi di stimolazione dedicati ai piccoli in età compresa tra 0 e 3 anni e ai loro genitori.
Si partirà, quindi, martedì 27 dicembre, alle 19:00, con lo spettacolo “Nel bosco addormentato” della Compagnia Bottega degli Apocrifi di Manfredonia.
Mercoledì 28 dicembre, invece, sempre alle 19:00, sarà la volta di “Biancaneve. La vera storia” del Teatro C.R.E.S.T. di Taranto.
Doppio appuntamento in programma giovedì 29 dicembre: dalle 17:00 alle 18:00, si terrà il primo dei percorsi di stimolazione “Dal nido al mondo” dedicati alla fascia di età 0-3 anni mentre, a partire dalle 19:00, sarà la Compagnia La Luna nel Letto ad interpretare “Jack e il fagiolo magico”.
La rassegna si chiuderà venerdì 30 dicembre con il secondo percorso “Dal nido al mondo” (dalle 17:00 alle 18:00) e, a seguire, con la rappresentazione “Nel castello di Barbablù” (alle 19:00) a cura della Compagnia Kuziba – Teatro di Bisceglie.
La partecipazione agli spettacoli è gratuita previa prenotazione che ciascun genitore potrà effettuare nel Chiostro comunale fino al 23 dicembre (dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 10:00-12:00 ed il martedì pomeriggio dalle 16:00 alle 18:00) o al Teatro Rossini nei giorni 27, 28, 29 e 30 dicembre, dalle 10:00 alle 12:30.