Manifestazione di interesse a partecipare al falò di San Giuseppe 2020

Carissimi produttori vinicoli, caseari, oleari di Gioia del Colle, carissimi promotori dello zampino di Gioia del Colle, in occasione della prossima festività in onore di San Giuseppe,  si è avviato nel Nostro paese l’organizzazione di falò diffusi per il centro urbano coordinati dall’Amministrazione Comunale. Tante le associazioni che hanno riscontrato il Mio desiderio di cooperare tutti insieme al fine di realizzare una manifestazione che unisca tradizione, cultura popolare e promozione del territorio.
Con questo spirito sono qui a chiedere, con la presente, di essere anche Voi parte attiva di questo progetto.
A conclusione di un percorso di accensione di falò, ci si ritroverà in Piazza Plebiscito ad accendere l’ultimo e più grande fuoco che desidererei avesse intorno Voi – i produttori e promotori delle eccellenze eno-gastronomiche di Gioia del Golle.
Approntare degli stand che possano catalizzare l’attenzione su ciò che il Nostro territorio produce, offrire dello street food legato alle nostre tradizioni, creare una sinergia tra produttori e consumatori finalizzata alla promozione di Gioia del Colle, anche oltre i confini dell’Agro, è lo scopo di questo Mio invito.
Per completezza di informazioni,  c’è la possibilità di reperire – con un costo che oscilla tra 100 e 150 € – stand di misura 3×3 mt, già dotati di quadro per allaccio alla rete elettrica, da poter attrezzare ed allestire.
Mi auguro di poter fare affidamento sulla Vostra presenza, aspettando fiducioso la Vostra manifestazione d’interesse ad avviare l’organizzazione di quanto necessario con l’ass. Maria Paola Valentini cui ho affidato il compito di coordinare tutte le forze messe in campo per questo evento.
Certi di un vostro entusiastico coinvolgimento,

IL SINDACO

Print Friendly, PDF & Email