Regolamenti Comunali

Secondo l’articolo 7 del Testo Unico degli Enti Locali, il Comune adotta regolamenti nelle materie di propria competenza ed in particolare per l’organizzazione e il funzionamento delle istituzioni e degli organismi di partecipazione, per il funzionamento degli organi e degli uffici e per l’esercizio delle funzioni.

Il Regolamento Comunale deve rispettare i principi della legge in generale e lo Statuto Comunale.

In particolare i principi fissati dalla legge sono quelli fissati dal Testo Unico degli Enti Locali oltre che da altre leggi statali nonché regionali ripetitive o dipendenti dai principi fissati dalle leggi dello stato.

I Regolamenti Comunali sono approvati dal Consiglio Comunale a maggioranza eventualmente stabilita dallo statuto (art. 42.2 lettera a del Testo Unico degli enti locali), con esclusione dei regolamenti sull’ordinamento degli uffici e dei servizi che sono di competenza della Giunta Comunale, nel rispetto dei criteri generali stabiliti dal consiglio (art. 48 comma 3 del Testo Unico degli enti locali) .

I Regolamenti Comunali sono raggruppati in questa sezione, suddivisi per materia.

Print Friendly, PDF & Email